Javier Bonet (PSOE): la piscina e il cane nel giardiniere

Ti ricordi il cane nel giardiniere? Sicuramente: chi non mangia né lascia mangiare. Bene, qualcosa di simile accade al PP di Xàbia con i progetti che non sono stati in grado di andare avanti quando ne avevano l'opportunità (e l'obbligo) e ora diventeranno realtà.

A 2005, quando governavano a Xàbia e in Generalitat, firmarono un impegno per costruire una piscina comunale nella nostra città. Quindi la crisi economica non era ancora scoppiata e le procedure amministrative per i lavori pubblici erano sostanzialmente più facili di adesso. Cioè, avevano i soldi, i mezzi e l'opportunità. Ma hanno fallito. Rimasero in una prima pietra che doveva essere lì, sepolta da qualche parte.

Il fatto è che ora, 14 anni dopo, vedono che il pool sarà fatto con i governi del PSOE a Xàbia e in Generalitat. E non lo gestiscono con sportività politica. Quindi, invece di unirsi a questo trionfo collettivo, hanno messo dei bastoni sulla ruota. Non accettano che il contesto economico e le norme amministrative siano cambiate e siano più difficili. E tutto ciò, ottenere 3 milioni di euro (almeno; il team del governo continuerà a lavorare per aumentare l'importo) per un progetto il cui costo massimo sarà 5, è un grande successo per Xàbia.

Se avessero lavorato 14 anni fa, con la stessa intensità con cui protestano ora, sicuramente non avremmo dovuto pagare un solo euro per realizzare questo progetto. Ma il suo partito era allora rivolto ad altre cose che i valenciani e i tribunali già conoscono.

Oggi, mentre vengono fatti gli ultimi passi per costruire la piscina, i lavori dell'Auditorium continuano il loro corso. E il PP locale dimentica di aver improvvisato un modello molto costoso per portarlo al Consiglio comunale di musica e danza ("ací teniu l'auditori!") Che non è rimasto nel nulla. Anche se la cosa più seria non è quella, la cosa drammatica è che hanno perso un sussidio di circa il 60% della Generalitat all'interno del programma 92 Music per costruirlo. Cioè, se avessero eseguito una gestione corretta, avremmo lasciato meno della metà del prezzo come è successo in altre città della Marina Alta. Anche il modello dovrebbe essere lì, vicino alla prima pietra della piscina.

A differenza di allora, questa volta Xàbia ha combattuto per ciò che è giusto. Abbiamo lavorato insieme per difendere gli interessi dei cittadini. Non ci siamo arresi ed è per questo che l'obiettivo di avere un'infrastruttura culturale di qualità è più vicino. La chiave è avere priorità chiare, lavorare ogni giorno e rispettare la parola data. Pertanto, ora che i progetti oggettivamente positivi per migliaia di residenti in questa città non votano, che chiamano "politica spazzatura" per l'adempimento degli impegni e per il successo negli sforzi in cui hanno fallito a causa di incapacità o abbandono, lo fa Dai un po 'di pietà.

Vorremmo condividere con tutti i gruppi politici questi risultati storici per Xàbia, ma per questo devono fare pace con il proprio passato. Aggiungi invece di ostacolare.

Javier Bonet
Vice segretario e portavoce del gruppo locale del PSOE di Xàbia

articoli correlati

Commenti su "Javier Bonet (PSOE): la piscina e il cane nel giardiniere"

5 Commenti

  1. José Miguel Martínez Barco:

    Chiederei che i bilanci presentati dal PP fossero esaminati per la costruzione del precedente progetto (società straniere) e di altri budget forniti da aziende locali e ora che sarebbero stati molto più economici. È una semplice indagine del Consiglio comunale.

  2. Harry:

    Javier, vedo che ti piace la commedia di Lope de Vega, se mi permetti ti consiglierò un'altra commedia di Lope de Vega «Le opere sono amori e non buone ragioni».
    Applicalo ai tuoi compagni socialisti, che ti faranno bene. Non dimenticarlo. Grazie

  3. Gesù Boada:

    Signor Bonet, penso che sia molto buono difendersi dalle critiche del PP o di altre parti, non toglierò parte della sua ragione, ma non sono d'accordo con lei. E vengo a commentare, Jávea ha bisogno di una piscina così grande? Sono stati considerati i costi di manutenzione? quale sarà? Il Consiglio Comunale di Jávea aveva un accordo con Benitatxel per la piscina, dico e penso che non sarebbe meglio mantenere tale accordo, eseguire un Auditorium migliore e raggiungere un accordo al contrario.
    Signor Bonet, ha pensato di fare qualche lavoro di questo tipo di importanza economica nell'Arenal e di aver seguito l'Arenal. Che cosa abbiamo anche pagato e molte tasse e che senza l'Arenal non è possibile mantenere nemmeno la metà delle infrastrutture o personale di questo Ayto.
    Richiedo per l'Arenal la stessa spesa che viene fatta in altre aree. Ho visto in questo mezzo che i marciapiedi di Juan Carlos I Avenue verranno rinnovati, che fortuna! Qui nell'Arenal ci sono posti che non possono essere rinnovati, non abbiamo.
    Ma signor Bonet, tu. e il tuo ai tuoi combattimenti e non gestire, il reddito considerevole che ottengono. Ah! E quando spendiamo più soldi per pagare la polizia e rispondere di più?

  4. Moliner:

    Signor Bonet, molto intelligente l'idea di rivolgersi al cane in giardino per fare riferimento al PP, e può anche essere applicato al PSOE perché è una commedia in cui l'onore viene salvato dalle bugie, creando situazioni confuse e grovigli .

  5. Eric:

    Abbastanza guerriglieri politici, ogni partito ha ottenuto buoni risultati per la nostra magnifica città.
    Ciò che i vicini di Xabia desiderano è una buona collaborazione tra voi e risultati concreti a beneficio comune.
    grazie mille

(Obbligatorio)

26.478
1.694
4.574
422
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.