Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

Jávea Municipio

Gennaio 03 da 2022 - 08: 00
Piazza della Chiesa, Jávea Visualizza mappa
966462795
Dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 15:00.
ajxabia.com
ajuntament.xabia
@AjuntamentXabia

Il Comune di Jávea, come edificio principale, si trova nella Plaza de la Iglesia, numero 4, del comune, nel centro storico della città, proprio di fronte all'ingresso laterale del Chiesa di San Bartolomeo. Nonostante i suoi interni siano stati ristrutturati (intorno al 2002), la facciata dell'edificio continua a mantenere il suo stile neoclassico.

Storia

L'edificio era in origine l'Eremo di San Cristóbal (S.XVII), costruito su un'antica necropoli cristiana, il fossare, dal XIV al XV secolo. Questa stessa enclave ha avuto vari usi nel corso della sua storia, come l'Eremo di San Cristóbal, come scuola pubblica e persino 1890 come cappella della Virgen de los Desamparados.

Al piano terra c'è il Turista, da dove è possibile vedere il pavimento vetrato sotto il quale si trovano le tombe dell'antica Xàbia. Sul retro c'erano i Porxens, con cinque archi, che costituivano un mercato aperto in cui si svolgeva il mercato. L'unico che rimane aperto comunica la Piazza della Chiesa con la Plaça de Baix (giù).

struttura

Al primo piano dell'edificio principale, a cui si accede da una scala grezza, che è mantenuta nel suo stato originale, si trova la sala plenaria, dove si svolgono mensilmente le sessioni plenarie ordinarie della città e gli eventi si svolgono periodicamente vari come premi o premi istituzionali. Anche la sala del consiglio e il dipartimento degli appalti.

Al secondo piano si trova l'ufficio del sindaco, del segretariato e dell'ufficio legale. Allo stesso modo, l'area del personale si trova nella parte inferiore dell'edificio, sul lato opposto dell'ufficio turistico.

sindaci democratici

Dalle elezioni democratiche il comune ha avuto cinque sindaci:

Attualmente governa il sindaco socialista, José Chulvi in maggioranza, con 11 consiglieri nella squadra di governo. Ma dall'ottobre 2021, nel pieno della legislatura, il PSPV ha unito le forze con la formazione indipendente, Ciudadanos por Jávea. Da quel momento, il PSPV-PSOE governa in coalizione con 13 consiglieri.

Consiglieri e settori in questa legislatura

  • Pepa Gisbert: Urbanistica, Scena Urbana e Personale (Risorse Umane).
  • Quico Moragues: Cultura
  • Rita Berruti: Servizi sociali, salute e nucleo urbano di Arenal.
  • ximo Segarra: Finanza e contratti, nuove tecnologie e centro storico.
  • Kika Mata: Servizi, opere, feste, ambiente e residenti.
  • Alberto Tur: Sport e quartiere di Thiviers.
  • Montse Villaverde: Istruzione, uguaglianza, infanzia e gioventù, partecipazione e quartiere di Freginal.
  • Tony Miragall: Turismo, Ciclo Idrico Integrale, Ambiente e Agricoltura.
  • Marta Bañuls: Sviluppo economico e quartiere Duanes.
  • Juan Ortolá: Sicurezza dei Cittadini, Mobilità Sostenibile, Protezione Civile, Trasporti.
  • Doris Courcelles: Attenzione ai Residenti Stranieri e alle Urbanizzazioni.
  • Susana Ern: Patrimonio, Mercato Comunale, Fiere e Vendite itineranti.

Uffici e dipartimenti

L'edificio principale del Consiglio Comunale di Jávea, dove si trova l'ufficio del sindaco, è quello situato in Plaza de la Iglesia, 4. A questo stesso indirizzo è anche il reclutamento, il personale e il segretario.

  • El Area economica (Intervento, Tesoreria, Riscossione, Rendas) si trova in calle mayor, 15. Se quello che cerchi sono informazioni relative al catasto, la cosa più appropriata è recarsi presso il Punto Informazioni Catastali (PIC) del municipio. Lo sportello è installato in quest'area e lì puoi porre domande relative alla tassa di proprietà (IBI).
  • El Area Ambiente e Servizi e Anagrafe Generale, Statistica e Abitanti Si trovano in Avenida Amanecer o anche conosciuta come Portal del Clot, 2. Un edificio che ospita nuove unità dal 2016, dove è ospitato il posto di blocco della Polizia Locale, al piano terra e ai due piani superiori si trovano gli uffici Servizi, Ambiente, Opere e Urbanistica. Proprio di fronte c'è il Servizio di cittadinanza y Creama.
  • Tutte le informazioni necessarie sono ben dettagliate sul sito web della città di Jávea www.ajxabia.com.

  • El Orari del servizio clienti È dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 14:00 e il numero di telefono è 965790500.

Lavoro

Dal momento che il sito web del Comune si accede l'ufficio virtuale del comune in cui è possibile eseguire varie procedure on line. C'è anche l'accesso alle finestre in cui si ottiene l'interesse come i lavori pubblici.

Il censimento della popolazione

Jávea o Xàbia, il suo nome in valenciano, la lingua coufficiale, ha una popolazione registrata, secondo i dati INE al 30 novembre 2021, di 27.983 persone, di cui 113.977 sono uomini e 14.006 sono donne. Della popolazione totale registrata, della popolazione totale registrata nel comune di xabiera, secondo il registro 2021, Il 43,67% sono residenti di nazionalità straniera. Nello specifico, 12.033 abitanti.

Per registrarsi come residente invece deve presentarsi di persona con la documentazione rilevante per l'Ufficio di cittadino servizi situati in Avenida Amanecer 2, situato a pochi minuti dal centro storico.

foto

posizione

Piazza della Chiesa, Jávea -
13 Commenti
  1. Andrew Cookson ha detto:

    Ciao,
    Sono residente a Javea e lo sono da diversi anni, ma devo dire quanto sia cattivo il Consiglio nel tenere informati i residenti sull'attività dei lavori, dall'altra parte della strada si trova il primo parcheggio Granadella, fuori La Guardia, ora recintare i materiali da costruzione consegnati giornalmente tubi immagazzinati, poiché questa è una zona verde dovrebbe essere curata, non pensavo fosse un cantiere di costruttori !!
    Qualcuno sa cosa sta succedendo?
    Sarò felice di vedere cosa sta succedendo

  2. Fatima Cortés Pujante ha detto:

    Buongiorno, solo poche righe, per esprimere la mia più assoluta delusione e oltraggio, per i magri e quasi commoventi scherzi, per la cavalcata dei re che quest'anno hanno rappresentato nella città di Javea; tutti quei bambini entusiasti, disposti aspettare il tempo impiegato, a prescindere dal freddo, e poi incontrare quattro pagine, pochissime caramelle e un solo galleggiante, con dentro i tre re .., i loro volti imbarazzati, che vergogna!
    Non c'è davvero un unico posto per ottenere soldi per un giro in condizioni ???, finiremo per lasciare Javea vuota per cercare in altri villaggi seminari, attività e passeggiate a cavallo che mantengano l'illusione dei nostri figli, tutto questo, indipendentemente dal l'ideologia politica che hai, che non dovrebbe, con un po 'di etica e principi morali, schizzare questo tipo di evento.

    • Sergi ha detto:

      Beh, l'ho adorato. L'ho trovato elegante, completo e pieno di elementi che hanno reso felici i bambini. A 10 per l'organizzazione !!!!

    • Louis boville ha detto:

      Ciao buongiorno ... per dire qualcosa.
      Mi rivolgerò a tutte le persone del municipio. Vuoi davvero aiutare il cittadino e gli stranieri?
      Vivo qui da circa 9 anni e posso capire la valenciana? (Catalano)
      Mi scusi, ma non riesco a capire perché NON trasmettete alla radio, su Internet (e su altri media) le informazioni importanti sul virus corona in spagnolo, sia per gli spagnoli che vivono a Javea sia per gli stranieri, che non sono pochi e possibili. capire perfettamente queste informazioni che trasmetti.
      - Non dici che vuoi aiutare gli stranieri? Beh, non sembra proprio così.
      - Costa così tanto cambiare la lingua in questi tempi di emergenza?
      - Quante persone verranno contagiate non capendo bene, ovviamente ... tutto?
      Inaudito e non fare scuse, è tempo di aiutare il cittadino
      Pensaci e metti da parte l'orgoglio
      Un abbraccio
      Luis

      • Sergi ha detto:

        Ara il popolo sarà contagiato ma non capisco la valenza. Luis, sei una persona prepotente e cattiva. Se sei andato in un territorio con due lingue ufficiali, fai attenzione. Un mese, il Consiglio Comunale comunica sempre in entrambi. Non intossicare.

      • Emilio ha detto:

        Alcune persone che vivono di turismo e devi parlare con loro in catalano ...

  3. Juan Cl Hill ha detto:

    Ciao, puoi segnalare lo stato del parassita della zanzara tigre e di altre specie? Soprattutto se hanno attivato un protocollo di decontaminazione, sono particolarmente interessato all'area del capo (strade dei musicisti)

  4. Fatima ha detto:

    Mi sembra vergognoso che stiano prendendo i lavori dei marciapiedi della seconda montagna, anche se non mi sorprende perché lo scorso lunedì c'era un solo lavoratore e non lavorava più di mezz'ora. Quindi il lavoro può durare anni, ma non è giusto che non abbiano previsto che l'estate ci verrà sopra e sarà caotico per quelli di noi che hanno una casa in quella zona perché l'hanno messa in una sola direzione e piena di recinti. È oltraggioso!

    • Erika ha detto:

      Totalmente d'accordo con te!
      Poiché è anche scandaloso che l'autobus debba fare una deviazione assurda, non potendo guidare su quella strada più che in una direzione, e il programma degli autobus continua, nel corso degli anni, ad essere assurdo; nelle piene festività di San Juan continua a circolare ogni ora, apparentemente l '«inverno» a Jávea dura fino alla 26 di giugno!

  5. Xavier ha detto:

    Non si capisce che le persone che vengono a godersi la tranquillità di Javea, dobbiamo soffrire di non essere in grado di dormire per notti 2. Non è possibile inserire il festival in un'area non residenziale. È buon senso. Un rispetto per gli altri.

  6. jose sánchez ha detto:

    Non hai il tuo sito web a Llengua Valenciana?. Legalment i segons Nostre Estatut, voi due oficials llengües nella regione sono la Castella Valencia i .. La Catalá non sulla Nostre Estatut i tink non è un problema che aparega, il costat di llengües ATRES Alienes, ma non nel lloc della Llengua Valenciana,

  7. MARTA MARTÍNEZ BURRIEL ha detto:

    Abbiamo una casa estiva. Adoriamo Javea, ma la cura della spiaggia di «El Arenal», una delle principali pretese dei vacanzieri, non si prende cura di sé. La pulizia dei rifiuti e delle alghe dovrebbe essere una priorità. Come appassionati di quest'area ci manca questo lavoro, che riteniamo essenziale. Mille Grazie

  8. Adolfo Blanco Reguera ha detto:

    Devo dire che ieri alla festa della Casa dell'Andalusia sono stato molto deluso nel vedere che per andare al servizio, dovevi andare all'albero più vicino per soddisfare i bisogni. ”Come mi disse il signore incaricato di servire il cibo come bevanda Mi sembra che gli abitanti della città meritino più che dover urinare sull'autostrada pubblica perché non c'è altra scelta »qualcosa di deplorevole». Quindi penso che anche se fosse solo per la dignità, ci dovrebbero essere alcuni «servizi minimi». un vicino ti saluta che se solo l'interesse è che le cose sono fatte bene.


28.803
1.983
9.290
779