Tomás Sivera vince il primo premio della mostra "Sculture di fronte al mare" di Denia

La scultura "Colp de Mar" dell'artista Xàbia, Tomás Sivera, ha vinto il primo premio della mostra Sculture sul lungomare Organizzato dallo scultore xabiero, Toni Marí e Marina de Dénia.

Lo spettacolo, inaugurato lo scorso luglio, è ancora aperto e può essere visto al molo Ribera della Marina e al porto turistico di Denia.

Oggi la cerimonia di premiazione si è svolta dal sindaco di Denia, Vicent Grimalt, il direttore di Marina de Denia, Gabriel Martínez, lo scultore Toni Marí e il resto della giuria, composto da Modesto Marí e Nicolás Merle.

Il primo premio, dotato di 1.500 euro, è andato a Tomás Sivera per la sua scultura "Colp de Mar", un pezzo di pietra grezza che rappresenta il mare. In secondo luogo, la giuria ha assegnato ad Andrés Escrivá gli 1.000 euro per la sua scultura "Reunion" e in terzo luogo il premio di 500 euro è stato assegnato a Salvador Molla, per "Gioiello curvo".

Il sindaco di Denia si è congratulato con tutti i partecipanti e ha esaminato il «Gli artisti lavorano, il che mi ha davvero sorpreso. Mi congratulo anche con Marina de Dénia per aver dato agli artisti l'opportunità di esibirsi in una cornice come questa e per il loro coinvolgimento nella cultura della nostra città. "

Nove artisti hanno partecipato alla mostra: Tomás Sivera, Juan Caravaca, Andrés Escrivá, Kiko Torres, Miguel Ángel Miguel, Salvador Mollà, José Antonio Ahuir, Teo San José e Manolo Navas.

Gabriel Martínez ha assicurato che "Lavoreremo per realizzare una nuova edizione in cui prevediamo una presenza più femminile. Questa mostra è stata un successo nei social network, che ha favorito la proiezione di Denia a livello internazionale. ”

articoli correlati

Commenti su "Tomás Sivera vince il primo premio della mostra" Sculture di fronte al mare "di Denia"

(Obbligatorio)

26.478
1.700
4.755
435
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.