Tomás Sivera espone le sue opere alla "IV Biennale di Valencia Ciutat Vella oberta"

Ciutat Vella Oberta È un evento artistico multidisciplinare semestrale che mira a rafforzare il panorama artistico in cui vicini, visitatori e turisti possono godere del lavoro di artisti famosi ed emergenti che aprono le porte delle loro officine, spazi espositivi e musei del centro storico durante l'edizione.

In questa edizione di 2019, inaugurata martedì X novembre 5, ha la presenza dell'artista Xàbia, Tomás Sivera. Il suo lavoro, 'Turkana' 1,50 × 1,50 sarà nel Museo della Città di Valencia (Piazza Arcivescovile) fino al prossimo 28 di novembre.

Turkana(nome di una popolazione dell'Africa) è una delle opere appartenenti al catalogo Aria di fumo. L'artista Xàbia lo spiega con questo lavoro «Il paese africano è rappresentato. Nel dipinto puoi vedere paesaggi, case ed edifici, luoghi in cui vivi in ​​condizioni di povertà. Con i colori rifletto la situazione africana. Il rosso rappresenta il sangue di coloro che sono morti per schiavitù, colonizzazione e guerre, nero, persona africana, ricchezza di minerali gialli, foreste verdi e ricchezza naturale e acqua blu che circonda l'Africa.

Va notato che Sivera lascia il segno dove passa; e la prova di ciò sono i diversi premi e menzioni che sta ottenendo con i suoi ultimi lavori. Inoltre, Tomás Sivera sarà presente, il prossimo dicembre 5 a Benissa, con una piccola retrospettiva su Centre d'Art Workshop Ivars. Inoltre, con il nuovo catalogo, il pittore raccoglie i diversi dipinti realizzati con la tecnica fumage e che sono inclusi nella raccolta spostamenti.

articoli correlati

Commenti su "Tomás Sivera espone le sue opere alla 'IV Biennale di Valencia Ciutat Vella oberta'"

(Obbligatorio)

26.478
1.709
4.933
446
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.