Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

Sei nuovi ragazzi e ragazze si uniscono al Consiglio dei bambini di Benitatxell

Novembre 28 da 2019 - 14: 44

Questa settimana è stato istituito il Consiglio per bambini 2019-2020 di El Poble Nou de Benitatxell. Un collettivo che dà voce ai bambini e che recentemente non ha avuto rappresentanza. In questa occasione, sei ragazzi e ragazze di 5º della Primaria sono le nuove aggiunte al consiglio.

I nuovi membri hanno preso le presidenze della plenaria con i loro compagni veterani, formando un gruppo di consulenti 17. Il sindaco, Miguel Ángel García, e il consigliere per l'istruzione e i bambini, Jorge Pascual, hanno consegnato un diploma ai nuovi membri e hanno affidato loro il grande compito di "Rappresenta tutti i bambini del comune".

Durante questo corso, i ragazzi avranno il compito di dare voce a tutti i loro compagni di classe e proporre progetti e misure che migliorano il quotidiano non solo dei più piccoli, ma anche dei loro anziani. Perché, come sottolineato dal sindaco della pubblica istruzione, "Non cercano solo loro, ma anche gli adulti, poiché molte delle proposte che ci sono state avanzate alcuni mesi fa hanno tenuto conto delle persone che vivono con loro, che le circondano".

Proposte

I bambini hanno mostrato un atteggiamento positivo e l'entusiasmo per il lavoro. Erano interessati alle richieste che, attraverso una specie di programma elettorale, fossero state trasferite lo scorso giugno al governo municipale. Tra questi, hanno sottolineato la richiesta di un museo di storia, una casa della cultura, una scuola guida, un negozio di hamburger, che i parchi siano spazi intergenerazionali, che siano create aree biosaludabili per le persone anziane e che l'intera popolazione, e non solo Bambini, godetevi queste aree verdi di svago e di convivenza.

Hanno anche chiesto di migliorare le strutture sportive, di costruire un padiglione, di sfruttare meglio il parco giochi della scuola pubblica di Santa María Magdalena, di posizionare reti permanenti negli obiettivi e nei canestri e
migliorare il 'Skatepark'.

Jorge Pascual ha avanzato che durante gli ultimi mesi tutte le proposte sono state studiate e che alla prossima riunione del Consiglio, che si terrà il prossimo lunedì, 16 dicembre, si incontrerà con loro per spiegare cosa sarà realizzato, cosa sarà fatto sta mescolando e cosa non si può fare perché sfugge ai poteri del Consiglio Comunale.

Infine, il sindaco ha sottolineato l'importanza del consiglio. “Fornisce una visione dell'infanzia di molti aspetti con cui convivono che gli adulti non riescono a vedere. I luoghi in cui giocano, dove trascorrono la loro giornata, il loro tempo libero e tutto ciò che usano spesso non lo sappiamo. Cosa c'è di meglio per loro di trasferire i loro bisogni ”concluse Garcia.

Lascia un commento

    26.954
    1.755
    5.272
    456
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.