Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

Furti negli stabilimenti di Xàbia sfruttando il parto

25 marzo 2020 - 18: 01

Strade vuote e stabilimenti chiusi dallo Stato di allarme sono senza dubbio obiettivi facili per i criminali. In soli tre giorni, due stabilimenti nell'area portuale di Xàbia sono stati bersaglio di ladri.

Il primo di questi avvenne la notte di sabato scorso a domenica al ristorante Noray. Poco prima delle 4 del mattino, un individuo è entrato forzatamente in questo locale di ospitalità, rompendo parte del vetro dello stabilimento, causando gravi danni e prendendo il registratore di cassa. Le telecamere di sicurezza hanno catturato il momento del crimine.

La seconda rapina è avvenuta nelle prime ore di questo mercoledì. Alle 6:15 del mattino, un uomo entrò nella tabaccheria Duanes de la Mar, situata a pochi metri dal ristorante, rompendo la porta d'ingresso e il vetro e una volta dentro, prese il registratore di cassa e un monitor pubblicità. Secondo i proprietari, "Hanno fatto più danni di quanti ne potessero subire."

Con questi due eventi, si vuole avvisare sia la popolazione che gli uomini d'affari e i commercianti di ciò che è accaduto in questi giorni dello stato di allarme, in cui è vietata l'uscita sulla strada, ma a quanto pare i ladri approfittano del momento per attaccare business.

Lascia un commento

    27.421
    1.807
    5.998
    517
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.