Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

Cala del Tangó o Playa del Pope: storia e foto

23 Luglio 2022 - 00: 00

La spiaggia di Tangó o Pope a Jávea è un'antica insenatura che si trovava sotto le scogliere del Capo San Antonio vicino alla diga di Levante nel porto di Jávea. Per generazioni questo è stato un luogo emblematico per la gente del posto, che godeva di acque cristalline e calme.

Successivamente hai un indice con tutti i punti con cui ci occuperemo.

Caratteristiche

Questo angolo di Jávea era considerato uno dei luoghi più affascinanti della Comunità Valenciana, ma purtroppo la natura lo ha fatto scomparire. Attualmente non è consentita la balneazione in quanto rimane solo una parte della roccia e vi è pericolo di frane.

La baia era lunga 50 metri ed era fatta di ciottoli e roccia. Ora rimane solo la roccia, quella che è caduta dalla scogliera di Cabo de San Antonio. Il fatto che il mare si sia appropriato di questa piccola insenatura ha fatto sì che questo angolo fosse totalmente isolato.

Storia

Era intorno al 2006 quando questa baia scomparve completamente. Il mare stava inghiottendo gradualmente la ghiaia della spiaggia a causa delle tempeste. Anche le cadute sulla scogliera e l'erosione hanno fatto il loro lavoro. Tra mare e montagna, la spiaggia di Tangó o la spiaggia del Papa è solo un ricordo per chi ha potuto godersela.

Era il 2014 quando è stato definitivamente chiuso a causa del rischio di frane. A partire dal 2017, le forti tempeste subite hanno ulteriormente deteriorato la situazione in questa baia.

Nell'immagine fornita da Vicente Doménech, di Xàbia Meravellosa, possiamo vedere il bar Tangó e osserva la differenza tra il passare del tempo e la scomparsa della baia (rispetto alla foto sotto).

spiaggia di Tango a Jávea oggi

I loro nomi

la dimora del Papa, prima di tutto un Sacro Luogo di Pellegrinaggio.

Il nome della spiaggia ha la sua storia. Il nome di la dimora del Papa, prima di tutto un Sacro Luogo di Pellegrinaggio. Viene conferito dai vicini tra il 1989 e il 1965, in occasione di un sacerdote ortodosso russo. La storia racconta che questo religioso che andava tutti i giorni dell'anno a fare il bagno in questa cala, anche d'inverno, da lì, alla spiaggia del Papa.

Vicente Doménech, ci ha prestato questa bella immagine della baia negli anni '60.

spiaggia di tango a Javea negli anni 60

Tangó

L'altro nome, Tangó, ha anche la sua storia. La sua origine allude alla piattaforma di salvataggio del naufragio che fu costruita nel 1899 nel 'Morro de la Creueta' e che rimase in funzione fino al 1972. La passerella era situata su una roccia, a pochi metri dalla spiaggia. Un palo è una specie di trespolo che le navi da guerra portano su ogni lato quando sono all'ancora. Per similitudine, viene dato lo stesso nome alle piattaforme della costa ed è per questo che questa spiaggia era conosciuta fin da allora come la Tangó.

Posizione

La Cala o Playa del Tangó si trova nella zona di Duanes de la Mar, sulla strada interna del porto. Si trova all'estremità orientale della Riserva e vicino al molo nord del porto di Xàbia. L'accesso alla baia può essere effettuato in auto nei suoi dintorni.

Attività

Buceo

Questa insenatura, situata molto vicino alla riserva marina di Cabo de San Antonio, è il luogo ideale per praticare la snorkeling e immersioni subacquee. In effetti, uno dei percorsi di immersione a Jávea che troviamo oggi è chiamato il percorso Tangó. Questo percorso è accessibile da quella che era la spiaggia, ha una bassa difficoltà e una profondità massima di -12 metri.

Escursioni

D'altra parte, costeggiando questa baia e risalendo la scogliera, attraverso un percorso escursionistico, si arriva allo stesso Cabo de San Antonio, un'altra opzione per godersi i dintorni.

Questo percorso può essere iniziato dalla spiaggia stessa, proprio accanto a quello che era il Bar Tangó, c'è un accesso che inizia il sentiero (PR-335) o, dal Faro di Cabo San Antonio, scendendo fino a raggiungere la baia.

Servizi

Attualmente in questa zona viene fornito solo il servizio di gastronomia. A sinistra della baia c'è il bar Tangó, che è sopravvissuta, per anni, alle erosioni e alle tempeste marine.

vista

Per quanto riguarda i panorami, da questo punto, e dopo la costruzione di un piccolo punto panoramico, quando la spiaggia scompare, sebbene attualmente sia stata deteriorata dall'ultima tempesta, parte di Cabo de San Antonio, il mare e Cap Prim. è il porto turistico.

foto

Lascia un commento

    28.803
    1.993
    9.290
    787