Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

La storia delle 'Festes del Portitxol'

Agosto 08 da 2016 - 00: 00

Isabel Martí e Mavi Pérez Conosciamo la storia di loro Festes Portitxol. Diciamo che in una riunione di Grup de Danses Portitxol che comprende deciso di riprendere dopo le vacanze 50 anni. Hanno contattato nativi che avevano case nella Portitxol e si mise al lavoro.

Quest'anno celebra la settima edizione della seconda fase delle vacanze, che si caratterizzano per essere popolare e molto familiare come abbiamo detto, "Essi si concentrano su persone che ci vivono e quelli che hanno vissuto. Le previsioni del primo anno traboccato e c'era una grande affluenza".

Mavi Martí Pérez e Isabel

In questa seconda fase la novità principale è la cooperazione effettuato dal Grup de Danses e festeras punto che "inizio alla festa con un budget pari a zero e dançaes parata e una performance del Rondalla". In questi anni sono cresciute e hanno preso azioni come Pep Gimeno "botifarra"Il"zio Blas"Il carattere che quest'anno avrà un riconoscimento dopo la sua morte improvvisa.

Per il programma di sviluppo hanno un budget di circa 5.000 euro. Con questi soldi ha ingaggiato umorista, Eugeni Alemany e "Cant d'estil"con un cantante e un cantante in prima linea di Valencia che si esibiranno"Albaes e Cants de Ronda".

Mirador Cruz Portitxol

Un Mavi Pérez ciò che ti piace di più le vacanze è che sono molto familiare e il sito è un posto meraviglioso, si dice che "dobbiamo cercare di riflettere le loro origini, le persone che celebrano l'arrivo dell'estate o il "Renda" era andato bene e rendere le persone".

Isabel sottolinea anche che domenica mattina preparano un barbecue di sardine e giochi di cucañas e acqua. Inoltre, nota che ci sono persone che ballano solo le danze e vengono a farlo oggi. Entrambi sottolineano il lavoro svolto dalla famiglia Pastor che si preoccupa di adornare la croce e rinunciare al "casetta"così emblematico da renderlo disponibile alla festa.

Mavi Pérez, è una persona che ama la festa, che funge da pulsante di esempio; Il presidente di Fogueres, membro del collaudo di Portitxol, tocca la dulzaina, partecipa attivamente ai festeggiamenti di Portitxol. Oltre a collaborare con le parti di Teulada. A ciò si aggiunge il suo aspetto commerciale dal momento che dirige la scorta dei bambini "minairons"È logico chiedere dove trova il tempo? Mavi risponde che"le ore 24 al giorno cado breve, il partito mi dà la vita e mi piace l'organizzazione di esso. Non mi piace improvvisare e provare ogni anno per migliorare ciò che ha reso il precedente".

Nel programma del festival si spiega come i marinai vivevano nella Portitxol da una lettera in cui ha collaborato Amadeu Ros.

Infine ricordiamo che il partito arriva a buon fine, il consiglio collabora con gli euro 1.000 e fino a cinque mila che hanno preventivato lavorare duro. Hanno più partner e la progettazione della copertina di quest'anno è José Anno "il Banyera".

Lascia un commento

    28.803
    1.983
    9.290
    781