Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

La Guardia Civile reprime il fuoco di una casa e ne impedisce la diffusione su una stufa a gas

Febbraio 10 da 2020 - 12: 38

Il 06 febbraio, la Guardia civile di Moraira ha partecipato all'estinzione di un incendio verificatosi all'interno di una casa nella città di Murla. Era la prima cosa nel pomeriggio quando gli agenti ricevettero la notizia che una casa in quella città veniva bruciata.

Il proprietario della casa era appena tornato dalla strada quando l'interno fu trovato in fiamme e disse ai servizi di emergenza. All'arrivo, l'esibizione della benemérita si concentrava sul salvare la vita degli animali che erano stati intrappolati all'interno e impedire che il fuoco si diffondesse ulteriormente, il che avrebbe causato una catastrofe nelle case adiacenti.

Quando aprì la porta, tutto era coperto di fumo nero con temperature estreme. Anche se in queste circostanze riuscivano a malapena a respirare o vedere, riuscirono a raggiungere l'angolo della stanza dove era iniziato il fuoco: una sedia in fiamme che era accanto al camino.

Ma la cosa peggiore che questi agenti trovarono fu una stufa catalitica con la bombola di gas collegata attaccata al fuoco del fuoco, che dovettero portare in strada con estrema urgenza. Hanno anche scollegato completamente il quadro elettrico e, infine, con l'aiuto di un tubo, hanno spento il fuoco e salvato uno degli animali del proprietario che era stato intrappolato in una delle stanze.

Con questa azione rapida e rischiosa degli agenti della Guardia Civile di Moraira, è stato possibile evitare che il fuoco causasse danni molto più gravi sia in quella casa che nell'area circostante.

Lascia un commento

    27.419
    1.805
    5.967
    514
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.