Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

Xàbia rende omaggio al campione europeo Antonio Sivera

05 Luglio 2019 - 09: 42

Nessuno dubita che Xàbia sia il luogo di nascita degli atleti di alto livello. Ieri Antonio Sivera, per la seconda volta, è stato ricevuto al municipio. Il primo fu quando fu proclamato Campione d'Europa con la squadra nazionale spagnola sotto 19. Ieri, con il titolo di campione europeo sub 21 è stato premiato nella sala plenaria piena di familiari e amici.

Prima firmato nel libro d'onore con un simbolico "Cumplint somnis amb Xàbia al costat". Dopo il servizio fotografico con la famiglia, il sindaco e il consigliere sportivo, è entrato nella sala plenaria tra applausi e applausi. Le prime parole del sindaco andarono a Sivera, ricordando che era la seconda volta che andava al municipio. Alberto Tur, che ha fatto il suo debutto come consigliere sportivo, ha commentato che è stato un orgoglio dire che Sivera è di Xàbia, dal "La squadra nazionale è un esempio di lotta e unione per essere campioni d'Europa Under 21". Gli ricordò che aveva seguito la sua carriera da portiere e le prime soste erano con palle di vaqueta (Pilota Valenciana). Ha finito per dirgli, come amico e sportivo, di non dimenticare da dove viene perché sicuramente sarà in grado di tornare, congratulandosi e incoraggiandolo a continuare a sognare.

Antonio Sivera ha ringraziato il Consiglio comunale per la seconda volta, sperando di continuare a condividere più gioie con tutta la gente. Ha anche ringraziato gli sforzi della sua famiglia e dell'allenatore nazionale, De la Fuente, nonché dell'intero team per la fiducia che hanno riposto in lui. Ha dato il municipio, come souvenir del campionato, guanti con la bandiera della Spagna e il cappotto di Xàbia, che sarà sempre inciso sui suoi guanti. Ha anche dato una maglietta che ha detto "Per il consiglio comunale di Xàbia con molto affetto".

L'atto è stato chiuso con le parole del sindaco, José Chulvi, che ha iniziato dicendo che tra tutti i mestieri la cosa migliore è essere felici con gli altri. "Non solo sei un campione indiscusso, sarai il protagonista del prossimo decennio del calcio europeo", ha commentato il sindaco, ricordando dopo che i grandi atleti che Xàbia ha. Conclude dicendo che, come sindaco e persona legata allo sport, è molto vicino a quella vittoria, concludendo: "Non dubitare che quando arriveranno tempi difficili ci troverai anche perché la stima e l'ammirazione che nutriamo per te vanno oltre i risultati e le circostanze. Molti incoraggiamenti e spero che ci rivedremo nella casa di tutti gli xabienc".

Lascia un commento

    27.200
    1.786
    5.467
    476
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.