Xàbia rende omaggio al campione europeo Antonio Sivera

Nessuno dubita che Xàbia sia il luogo di nascita degli atleti di alto livello. ieri Antonio Siveraper la seconda volta fu ricevuto al municipio. Il primo fu quando fu proclamato Campione d'Europa con la squadra nazionale spagnola sotto 19. Ieri, con il titolo di campione europeo sub 21 è stato premiato nella sala plenaria piena di familiari e amici.

Prima firmato nel libro d'onore con un simbolico «Cumplint somnis amb Xàbia al costat». Dopo il servizio fotografico con la famiglia, il sindaco e il consigliere sportivo, è entrato nella sala plenaria tra applausi e applausi. Le prime parole del sindaco andarono a Sivera, ricordando che era la seconda volta che andava al municipio. Alberto Tur, che ha fatto il suo debutto come consigliere sportivo, ha commentato che è stato un orgoglio dire che Sivera è di Xàbia, dal «La squadra nazionale è un esempio di lotta e unione per essere campioni europei 21 sub». Gli ricordò che aveva seguito la sua carriera da portiere e le prime soste erano con palle di vaqueta (Pilota Valenciana). Ha finito per dirgli, come amico e sportivo, di non dimenticare da dove viene perché sicuramente sarà in grado di tornare, congratulandosi e incoraggiandolo a continuare a sognare.

Antonio Sivera ha ringraziato il Consiglio comunale per la seconda volta, sperando di continuare a condividere più gioie con tutta la gente. Ha anche ringraziato gli sforzi della sua famiglia e dell'allenatore nazionale, De la Fuente, nonché dell'intero team per la fiducia che hanno riposto in lui. Ha dato il municipio, come souvenir del campionato, guanti con la bandiera della Spagna e il cappotto di Xàbia, che sarà sempre inciso sui suoi guanti. Ha anche dato una maglietta che ha detto "Per il Javea Municipio con molto affetto ".

L'atto fu chiuso con le parole del sindaco, José Chulvi, che ha iniziato dicendo che tra tutti i mestieri la cosa migliore è essere felici con gli altri. «Non sei solo un campione indiscusso, sarai il protagonista del prossimo decennio del calcio europeo», ha commentato il sindaco, ricordando dopo che i grandi atleti che Xàbia ha. Conclude dicendo che, come sindaco e persona legata allo sport, è molto vicino a quella vittoria, concludendo: "Non dubitare che quando verranno tempi difficili, ci troverai anche perché la stima e l'ammirazione che abbiamo per te va oltre i risultati e le circostanze. Molti incoraggiamenti e spero che ci incontreremo di nuovo in casa di tutte le persone ».

articoli correlati

Commenti su "Xàbia rende omaggio al campione europeo Antonio Sivera"

*

26.255
1.614

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni. vicino