Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

Mori e cristiani si riuniscono questo fine settimana a Jávea

11 Luglio 2013 - 18: 44

Le Mori e festività cristiane che si svolge ogni anno in onore di Sant Jaume, inizia questo fine settimana con la presentazione ufficiale dei 12 "filás" sul palco allestito in Avenida Jaume I.

Il gala sarà caratterizzato da Antonio Hernández come banditore e sarà presieduto dal presidente del consiglio locale, Juan Vicente Álvarez Catalá.

In serata, il capitano filà 2013, Almoriscos, rappresentato da Pedro Buigues Morató e Jana Cortés Cardona, nonché gli sbandieratori, Natalia García Llidó (Trabuquers) e Andrea Rodríguez Leal (baharis). Potrai quindi goderti un disco mobile durante la stessa corsa.

Domenica scorsa, il programma prosegue con un concerto di musica di festa piena di more Pasodobles marce e cristiani di Siviglia Street, che partono da ore 20'30. La prima parte sarà interpretato da Colla de Dolçainers e Tabaleters Xirimitab's y Metall Grup il centro artistico musicale Xàbia, che sotto la direzione di Josep Alemany e Mario Roig interpreteranno i lavori Tabal i Saragüells; Areni, La Vall Digna, Adalil e Xavier il Coixo.

La seconda parte sarà a carico del Centro Artistico Musicale di Xàbia e gli Dolçainers di Colla Xirimitab's che, guidato da Juan Francisco Sanjuan Rodrigo e gli ospiti valore Ildefonso Sancristóbal Ferriz e Francisco Llorens, Andres interpretare lo Smuggler, Avenmoriel, Un Moro Vell, Sala i Soler e Folixa Asgaya.

I festeggiamenti riprendono il Martedì con la visita e la corona di loro filaes la nicchia Sant Jaume, che è in città e Mercoledì con Alardo di moschetteria, l'apertura della Fiera Medievale XV si trova nelle strade Siviglia e Andrés Lambert e l'offerta di fiori a San Jaime.

Lascia un commento

    28.803
    2.027
    9.411
    801