Minuto di silenzio a Xàbia per l'ultima vittima della violenza sessista

Xàbia ha aderito ancora una volta al bando della Federazione dei Comuni e delle Province di Valencia, in cui viene tenuto un minuto di silenzio in memoria delle vittime della violenza di genere. La concentrazione si è svolta all'12 a mezzogiorno, presso la porta del municipio, a cui ha partecipato il governo aggiunto, Araceli Poblador, che era incaricato di leggere il manifesto.

I vicini di Xàbia hanno mostrato la loro solidarietà e il rifiuto di questo flagello, che nelle ultime ore di 24 ha preso la vita di una donna di Alboraya. Secondo i dati registrati, le donne 24 sono state uccise dai loro partner o ex partner sin dalla nascita di 2019 e vicino a 1000 è la cifra da 2003, quando hanno iniziato la registrazione.

articoli correlati

Commenti su "Minuto di silenzio a Xàbia per l'ultima vittima di violenza sessista"

1 Comentario

  1. Miquel Strogoff:

    E per l'uomo, no? La donna che ha massacrato l'uomo e ha dato i pezzi ai cani, no? Questo non viene fuori .. no stopfeminazis ... Dep per il defunto per sua moglie .. uomini e donne allo stesso modo ..

(Obbligatorio)

26.478
1.710
4.946
448
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.