Medaglie per il badminton di Xàbia nel campionato scolastico autonomo per bambini e cadetti
Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

Medaglie per il badminton di Xàbia nel campionato scolastico autonomo per bambini e cadetti

Può 27 da 2024 - 11: 01

Gli atleti delle Scuole Municipali di Badminton di Javea (Xàbia) hanno ottenuto ottimi risultati nel Campionato Scolastico Regionale per Bambini e Cadetti svoltosi sabato 25 a El Campello. In questa competizione, solo i primi 6 classificati della classifica regionale disputata durante la stagione competono per vincere il Campionato.

Immagine: Atleti delle scuole municipali di Javea Badminton (1)

Nella categoria bambini, Jorge Burford, Gerard Marzal, Nemo Jia, Júlia Badenes e
Pau Ibanez.

Júlia e Pau sono juniores e giocano in una categoria superiore, ma nonostante ciò si sono qualificate per giocare nel Campionato Regionale nella categoria doppio. Júlia ha ottenuto il 3° posto nel doppio femminile giocando con Laia, di Teulada. Dal canto suo Pau, insieme al compagno Javi, anche lui di Teulada, ha concluso al 5° posto nel doppio.

Nella categoria cadetti, Joel Cruz, Rocío López, Samuel Sanchís e Iker Marqués hanno gareggiato per tutta la stagione. E gli ultimi tre sono riusciti a piazzarsi tra i primi 6 della classifica.

Nel doppio femminile, Rocío e Anna (la sua compagna di Teulada), dopo una buona competizione durante tutto l'anno, hanno conquistato la medaglia di bronzo.

Samuel e Iker si sono piazzati terzi anche nel doppio maschile, sfiorando la sorpresa e vincendo un incontro molto combattuto da 3 set.

Degna di nota è soprattutto la medaglia d'argento di Iker Marqués nel singolare maschile cadetti, che rende il torneo quasi perfetto. Si era classificato 6° in classifica e, quindi, all'ultimo posto tra i partecipanti. Tuttavia, ciò non lo ha condizionato a vincere, per primo, contro Daniel Conca (di Beneixama), 21-17, 21-15.

Il passaggio alla finale si è giocato con la testa di serie numero 2, Rodrigo Rodríguez (di Manises), che è riuscito a battere 14-21, 21-19, 21-14. Già in finale, contro la favorita Ayaan Munir (di Ibi), ha saputo confrontarsi faccia a faccia, vincendo il primo set per 21-17, e perdendo i successivi due per 15-21, che hanno messo in chiaro il suo grande stato di forma.

"Congratulazioni a tutti gli atleti delle Scuole di Jávea perché hanno partecipato alle competizioni con un ottimo atteggiamento, rispetto per i loro rivali e voglia di divertirsi e imparare", hanno espresso le Scuole.

Open Day

Martedì prossimo, 28, si terrà una giornata di porte aperte presso il palazzetto dello sport municipale Miguel Buigues Andrés per promuovere questo sport dalle 16:00 alle 19:00. La scuola presterà le racchette.

Lascia un commento

    28.803
    0
    9.411
    1.070