Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

María Cardona, campionessa della gioventù spagnola, sarà onorata dal Comune di Xàbia

Gennaio 14 da 2020 - 07: 21

Solo una settimana fa, María Cardona, una giocatrice di pallamano, originaria di Xàbia, si è proclamata campionessa della Spagna con i suoi compagni della squadra giovanile valenciana, nelle terre della Cantabria. Il suo risultato non è passato inosservato al Consiglio Comunale o ai suoi vicini, che avranno l'opportunità di congratularsi con il giocatore per un ricevimento che avrà luogo in municipio, questo mercoledì 15 gennaio, alle 19:XNUMX.

María, all'età di 17 anni, ha partecipato per la seconda volta a un campionato spagnolo per le squadre nazionali. La prima era quando era una giocatrice di cadetti, quindi aveva già avuto un'esperienza simile, sebbene in quell'occasione non fosse riuscita a ottenere il titolo.

Cardona ha iniziato, 10 anni fa, la pratica di questo sport nella scuola Graüll per mano dell'allenatore Pep Hierro, che ha formato una squadra che ha gareggiato nei Minijocs della Marina Alta. Mano nella mano con questo allenatore stava crescendo come giocatore, ottenendo importanti successi sia nella modalità di pallamano che di beachball.

Sulla spiaggia, con il team Xàbia, è stata proclamata campionessa della Spagna nei cadetti nell'edizione 2018 tenutasi a Laredo.

La sua proiezione non è passata inosservata ai tecnici della squadra nazionale di Valencia che gli hanno concesso una borsa di studio per essere al Centro di Technification di Cheste. La scorsa stagione ha firmato per giocare nel CB Morvedre de Sagunto, inizialmente per giocare nella squadra giovanile, anche se ha fatto nella seconda squadra senior. In effetti, ha avuto l'opportunità di debuttare nella categoria più alta, la divisione Honor, Liga Guerrera Iberdrola, a 16 anni.

Questa volta non è stato fortunato perché un infortunio al ginocchio ha rallentato la sua progressione e questo gli ha fatto firmare per CB Benidorm, attuale squadra in cui gioca sia nella squadra giovanile che nella squadra senior che gioca nella Seconda Divisione.

María Cardona appartiene a una generazione di giocatori che hanno lasciato la cava xabiera e ora, curiosamente, stanno giocando fuori dal comune, in particolare ad Altea, per non essere in grado di utilizzare le strutture del padiglione xabiero.

Lascia un commento

    27.305
    1.802
    5.753
    487
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.