Gli Xàbiabiker ottengono buone posizioni nell'ultramaratona di Albacete

Tre Xàbiabiker hanno viaggiato, lo scorso fine settimana, ad Albacete per partecipare al Titan of La Mancha, una MTB ultra-maratona di 200 km e 3000 metri di dislivello. La prova che è stato sospeso dalla data prevista e che è stato rinviato allo scorso sabato 21 a settembre a causa delle piogge torrenziali e delle inondazioni della forte tempesta che si è verificata in questa zona.

A causa della difficoltà del terreno a causa della tempesta e di un inizio dalle ultime posizioni con X partecipanti davanti, gli xàbiabiker hanno dovuto partire forte fin dall'inizio per ottenere un buon risultato. Il ritmo che ha causato a Ramón una caduta spettacolare nei Mulini, per il quale ha dovuto essere curato in ambulanza e perdere il gruppo dei suoi compagni.

Il tour ha offerto una prima parte molto ampia, con ritmi più tipici della strada. A metà gara, hanno trovato un porto di 5 km, con una pendenza media di 12% e una seconda salita ai Mulini con rampe di 19%.

Pepe ed Edu hanno tracciato le posizioni e sono venuti per tenere il passo con la gara, finendo al quarto posto in coppia, lottando per il podio fino alla fine. Da parte sua, Ramón è arrivato decimo in coppia, dopo una carriera da solista.

Il tempo totale dei biker xabieros in questo test sono stati:

- José Antonio Saucedo, 4º in coppia in un momento 09: 27.58
- Eduardo Martínez Giménez, 4º in coppia alla volta 09: 27.59
- Ramón Almenara García, 10º in coppia.

articoli correlati

Commenti su "I Xàbiabiker ottengono buoni posti nell'ultra maratona di Albacete"

(Obbligatorio)

26.478
1.713
4.964
447
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.