Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

L'UNED Senior di Xàbia visita il sito archeologico di Cueva del Parpalló

23 dicembre 2020 - 07: 32

L'11 dicembre, gli studenti dell'UNED Senior di Xàbia del corso Credenze e miti nella penisola iberica preromana insieme alla sua insegnante, Patricia Miñana, ha visitato il sito archeologico della grotta Parpalló situato nella Sierra de Mondúver a Gandía.

La visita è stata guidata dallo storico dell'arte Jaume Sau. Una volta sul sito, hanno potuto accedere al centro di interpretazione dove, attraverso pannelli esplicativi, hanno appreso l'habitat, la fauna e l'ambiente in cui vivevano questi uomini e donne, precursori e precursori dell'arte mobile paleolitica nella penisola iberica e in Europa. Questo sito è elencato dall'UNESCO come sito di interesse culturale.

Questa grotta è molto importante nell'arte paleolitica, non solo peninsulare ma europea e mondiale, perché sono state trovate fino a 6.000 lastre e frammenti di pietra decorata. Le tecniche più utilizzate per la sua creazione erano la pittura e l'incisione. I tipi di decorazione rappresentati sono principalmente segni geometrici seguiti da animali ed infine da alcune possibili figure umane.

La grotta fu scavata per la prima volta dall'abate Henry Breuil all'inizio del XX secolo, trovando lì la prima targa decorata. Già negli anni successivi 1929,1930 e 1931 Luis Pericot continuò fino a scoprire l'intera grotta. I materiali rinvenuti sono per lo più depositati nel Museo della Preistoria di Valencia.

Tutte le informazioni sulla formazione e le attività dell'UNED possono essere ottenute presso i segretari di Dénia, Xàbia e Benidorm di persona su appuntamento o sul sito Web: www.uneddenia.es

Lascia un commento

    28.803
    1.983
    9.290
    781