Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

La Generalitat si espande misure di sicurezza per le celebrazioni Bous al Carrer

Febbraio 21 da 2017 - 02: 03

Il Governo, attraverso la Direzione Generale dell'Agenzia per la risposta di sicurezza ed emergenza (AVSRE), presentato nel contesto della Commissione sulle corride tradizionali, la relazione annuale Bous al Carrer di 2016.

Poiché le cifre del rapporto, il direttore generale dell'Agenzia di Valencia per la sicurezza e di risposta alle emergenze, José María Ángel, ha detto che "Il 2016 è stato un punto di svolta nel partito da quando abbiamo aperto il dibattito per l'incorporazione di misure volte a ridurre al minimo i rischi e aumentare la sicurezza delle parti interessate, nonché a migliorare il benessere degli animali".

In particolare, tali misure possono comprendere le norme sono volte a migliorare tre aree chiave: l'assistenza medica durante la celebrazione, benessere degli animali e gli elementi della corsa di chiusura. Angelo ha indicato che la Commissione Bous al Carrer Essa ha anche servito per incorporare il partito diverse misure che chiaramente impatto sul suo miglioramento e potrebbe cominciare ad essere attuato in 2018, "una volta esteso l'attuale regolamento".

Nuove misure

Per quanto riguarda il servizio medico, il governo impegnato a regolare come avere più concreto e specifico per la cura che possono essere necessarie nel corso delle attrezzature festival. Sul benessere degli animali è completamente destinato a includere festeggiamenti figura Vet toros en la calle durante la celebrazione dello stesso.

Le funzioni di questo professionista saranno molteplici: Preparazione del trasferimento della documentazione animale, gestione della documentazione del toro selvaggio alla sua morte nel macello, revisione dei recinti e dei porcili igienico sanitarie e le condizioni di consulenza e di riferire al direttore del festival i guasti e gli aspetti ritenuti derivati ​​mostrano.

Infine, per quanto riguarda le barriere e cadafales, verranno aggiunti questioni come ancoraggio sul muro o sul meteo per il funzionamento delle barriere verticali con tavole orizzontali.

figure 2016

Secondo il rapporto di 2016, a Valencia, per un totale di celebrazioni 8.937 si sono svolte, con più di 695 2015. Con province, Castellón è ancora accumulando più con 4.688 rispetto 4.035 2015 di, seguito da Valencia con 3.188, 73 più di 2015. Per quanto riguarda Alicante, è l'unica provincia che ha diminuito leggermente da fare celebrazioni 1.061 in 2016, 1.092 da 2015 prima.

Facendo riferimento al numero delle persone uccise quest'anno è deplorevole due morti, mentre in 2015 pari a sette persone. Numero di registrazione di feriti anche rifiutato di 883 515 passaggio.

Lascia un commento

    27.408
    1.803
    5.947
    503
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.