Il Comitato del Festival di Loreto presenta il libro delle feste che inizierà ad agosto 24

Il calcio d'inizio delle feste patronali in onore del Mare de Déu de Loreto è proprio dietro l'angolo. Il prossimo 24 di agosto inizierà il programma completo degli eventi con la presentazione dei sindaci in Avenida Lepanto, che quest'anno vedrà quattro coppie: Isabel Ferrer Buigues e Jorge Andrés Belduma, Tatiana Ferrer Ferrer e Rafa Heredia Nieto, Ana Ribes Ivars e Pepe Ribes Fornés e Loreto Ferrer Buigues e Iván Quiroga Pachés.

Ma per la realizzazione di alcune parti, c'è molto lavoro dietro. «Parlare del libro delle feste è ore insonni, editorialisti e commercianti»ha detto il presidente della Commissione, Vicente Gavilà, alla presentazione del libro, poster e programmazione, che ha avuto luogo presso la Placeta de la Comare Maruja Varó.

Gavilà ha commentato che le novità di questo 2019 in questi partiti centenari sono «Altre attività sportive, un nuovo bestiame che proviene da Castellón e più premi in denaro per il concorso sulle strade coperte».

Rispetto programmazione, le parti, anche se iniziano ufficialmente la 24 di agosto e finiscono la 8 di settembre, inizieranno già a riscaldare i motori, questo fine settimana, con le competizioni sportive di paddle organizzate dalla Penya 'The Tremoló'.

Il presidente della Commissione ha fatto una menzione speciale riguardo al poster delle vacanze, Irene Iglesias, artista e vicina di Customs of the Sea, che è stata l'autore del poster, che ha plasmato il lavoro Llums basato su una fotografia di Eugeni Giner. Su richiesta dell'autore, la preparazione dell'acrilico, un'opera esclusiva, avrà uno scopo solidale poiché il Comissió de Festes lo sorteggerà vendendo biglietti 1.000 a 3 euro ciascuno, i cui benefici andranno all'Associazione spagnola contro il cancro. Il vincitore sarà il numero corrispondente alle ultime tre cifre del numero assegnato nel sorteggio ONCE dell'7 di settembre e il tavolo verrà consegnato al vincitore il giorno 8, Mare de Déu de Loreto Day, durante il vino d'onore che il Comissió organizza alla fine del mascletà. La vendita delle schede avrà inizio nei prossimi giorni.

A sua volta, la consigliere Festival, Toni Miragall, era orgoglioso di presentare i festeggiamenti di Loreto, «Dopo Fogueres, Moros i Cristians, Virgen del Pópul, Virgen de los Ángeles e Portitxol, Xàbia dimostra che è un comune molto festoso». Miragall ha riconosciuto la sfida per la commissione che pubblica il libro e li ha ringraziati per il lavoro che non hanno visto. Il consigliere ha invitato tutti i cittadini a godersi tutti gli atti.

Tra gli eventi, l'organizzazione mette in evidenza il X José Lledó Fast Paint Contest, il XXVIII campionato di scacchi Mare de Déu de Loreto, il XXXVIII Carrera Popular Penya La Bufa, il concerto della band Jove dell'Artistic Musical Center e la notte dell'umorismo, così come Els bous a la mar che inizierà sabato 31 con il inaugurazione del "Baret" e terminerà il 5 di settembre.

Il giro in barca sarà domenica 1 settembre, l'offerta di fiori venerdì 6 settembre e gli ultimi due giorni avranno luogo le processioni. La fine della festa sarà allestita dal mascletà e dal castello dell'acquedotto.

articoli correlati

Commenti su "Il Comitato Festival di Loreto presenta il libro dei festeggiamenti che inizieranno il 24 di agosto"

*

26.399
1.634

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni. vicino