Fino al mese di marzo 18, i cittadini possono controllare i loro dati di censimento e presentare reclami

I comuni e le delegazioni provinciali del Ufficio Elettorale Centrale presentati dal Lunedi giorno 11 fino al prossimo Lunedi 18 marzo, le liste elettorali dei rispettivi comuni e demarcazioni per i cittadini di controllare e verificare i dati di voto le elezioni 28 di aprile. Le persone che risiedono all'estero possono controllare i loro dati di registrazione nelle stesse date presso gli uffici consolari.

La consultazione, come stabilito nell'articolo 39.2 della Legge organica del regime elettorale generale (LOREG), può essere effettuata con mezzi informatici, previa identificazione della parte interessata, o mediante esposizione pubblica delle liste elettorali, se non viene conteggiato con sufficienti mezzi informatici per questo.

Disponibile anche presso l'Ufficio elettronico dell'Istituto nazionale di statistica (INE) è un servizio per consultare i dati di registrazione nel censimento elettorale e il seggio elettorale e l'indirizzo del seggio elettorale, previa accreditamento dell'identità con certificato elettronico.

reclami

Entro il termine della mostra, che termina il lunedì 18 di marzo, qualsiasi cittadino che abbia riscontrato errori nei propri dati personali, nei cambi di indirizzo nello stesso distretto o non inclusi in alcuna sezione del censimento, può presentare un reclamo direttamente davanti alla Delegazione provinciale del corrispondente Ufficio del censimento elettorale o attraverso il suo comune o consolato.

La Delegazione provinciale dell'Ufficio del censimento elettorale risolverà le richieste presentate entro tre giorni e ordinerà le rettifiche pertinenti, che devono essere esposte al pubblico al 22 di marzo.

D'altra parte, anche da questo lunedì fino al mese di marzo 18 incontrerà le richieste di coloro che si oppongono alla loro inclusione nelle copie del censimento elettorale che vengono fornite ai rappresentanti dei candidati per fare invii postali di propaganda elettorale. La procedura per eseguire questa procedura può essere eseguita via web dalla sede elettronica dell'INE.

articoli correlati

Commenti su "Fino a marzo i cittadini 18 possono controllare i loro dati di censimento e inviare richieste"

*

25.194
1.525

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica di biscotti, Clicca sul link per ulteriori informazioni. vicino