Il progetto di esecuzione della piscina comunale per votare nella sessione plenaria di lunedì

Dopo anni 14, il Javea Municipio porterà alla prossima sessione plenaria l'approvazione del progetto di esecuzione della piscina interna comunale, redatto dallo studio di architettura RAIZDE3 e infine pari a cinque milioni di euro. Questa procedura arriva dopo la sua approvazione iniziale nella Commissione di pianificazione mercoledì scorso.

Va inoltre ricordato che il passaggio attraverso la sessione plenaria del prossimo lunedì sarà il passo più importante per la realizzazione della piscina comunale da quando è stato annunciato per la prima volta a 2005.

Nuove funzionalità

L'aumento del budget delle offerte si basa sugli adeguamenti del programma relativo alle esigenze delle infrastrutture sportive, necessario affinché il pool possa essere approvato per le competizioni provinciali. Dall'esecutivo è stato ritenuto importante che, una volta intrapreso questo progetto previsto, oltre ai suoi usi principali, che saranno la pratica del nuoto e delle relative attività terapeutiche, sia anche adatto per le competizioni, differenziandosi così da altre strutture vicine e rispondendo a la creazione più che prevedibile di un club di nuoto o dei giovani del comune che vogliono competere.

Per fare ciò, le due navi devono soddisfare specifiche tecniche specifiche, come ad esempio avere una profondità maggiore di quella inizialmente prevista, il che rende i muri di sostegno più resistenti. Anche la tribuna deve essere più grande, quindi va da due a tre file, spogliatoi adatti alle squadre e deve avere una piccola caffetteria.

Tuttavia, l'area totale costruita va da 2.000 metri quadrati a 3.017 metri quadrati.

scadenze

Il progetto, oltre al budget di gara, segna anche le scadenze di esecuzione, che sono calcolate in giorni 742. La piscina coperta è proiettata accanto al palazzetto dello sport "Miguel Buigues" (nello spazio in cui si trovano attualmente i campi da paddle tennis), ed è allestita con due bicchieri da piscina e una sala attività dedicata alla ginnastica e alla manutenzione fisica. La piscina principale, di 25 metri di lunghezza per 12,5 di larghezza, sarà multiuso e quella secondaria, di 12,5 di 10 metri, è dedicata all'insegnamento di attività complementari o alla familiarizzazione con il nuoto, sia per bambini che per adulti, e soprattutto al nuoto riabilitativo.

articoli correlati

Commenti su "Il progetto per l'esecuzione del pool municipale per votare nella sessione plenaria di lunedì"

1 Comentario

  1. Unoeuxabia:

    Verranno eseguiti due lavori pubblici straordinari, che devono essere realmente destinati ad uso pubblico di massa, con un denominatore comune, "senza possibilità di parcheggio".

*

26.478
1.693
4.559
422
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.