Il popolare, Pepe Císcar, interroga l'inversione dell'Ospedale nell'atto del PP di Xàbia

Il presidente provinciale del PP e il numero di candidati 1 Parlamento di Valencia per Alicante, Pepe Císcar, era presente ieri a Xàbia mostrare il loro sostegno per il candidato popolare per il sindaco della città, Rosa Cardona, nel discorso partecipativo per conoscere le preoccupazioni e le proposte dei vicini per migliorare Xàbia. Lo ha sottolineato il presidente della PP di Alicante «Rosa è la migliore scommessa della PP per il sindaco di Xàbia».

Císcar ha spiegato il suo punto di vista alla dedica di un sindaco al suo comune, "Jávea merita che il suo sindaco dedichi 24h al giorno, i sette giorni della settimana. Ha bisogno di tutto il tempo per pensare al comune e non alle altre responsabilità ».

Il leader popolare ha fatto riferimento alla questione dei bilanci municipali in cui Xàbia ne ha approvato solo uno in tutta la legislatura, "Ruling sulla maggioranza assoluta come è il caso della Xàbia, il Comune deve avere, un anno di anticipo, la pianificazione delle azioni da intraprendere al fine di avere un budget previsti e l'estensione non andare".

Storno dell'ospedale

Per quanto riguarda i problemi che riguardano Xàbia e Marina Alta, Císcar ha parlato della salute e in particolare dell'inversione dell'ospedale di Denia. "I quattro anni di governo socialista nella Generalitat hanno significato un ritardo in diverse questioni. Attualmente, 66.800 persone sono in lista di attesa per il trattamento in uno degli ospedali della Regione, non è solo presso l'Ospedale de Dénia, quando la figura riflessa in questo ospedale è diminuita ", ha riferito il popolare.

Su "La fretta" per aver invertito la gestione dell'Hospital de Dénia, Pepe Císcar ha sottolineato che non sono necessari, "In meno di cinque anni la concessione finisce e può essere invertita a costo zero come è accaduto a Alzira. Il fatto trascorrere 120 milioni nel salvataggio è qualcosa di illogico, perché con quei soldi si possono creare molte scuole, perché il numero di studenti in caserma è aumentato nel corso degli ultimi quattro anni ".

Inoltre, il popolare presidente della PP di Alicante ha indicato che se c'è stata una violazione del contratto da parte della società che gestisce l'Hospital de Dénia, "La legge consente in questi casi di risolvere il contratto senza pagare alcun risarcimento."

tassazione

La questione delle tasse era un'altra delle premesse evidenziate da Pepe Císcar nel suo discorso. "Il Partito popolare sta lavorando a nuove misure per iniziare se vinceranno il prossimo 28 ad aprile. Abbassare l'imposta di successione. Non vogliamo che tutti contribuiscano allo 10% come è attualmente previsto, ma a seconda del valore ci sono al cento per cento come è già stato implementato in altre comunità »disse Císcar.

La popolare proposta spetta agli euro 200.000 pagare un 6%, da 200 a 1 milioni, 8%, «E se supera il milione, che già dimostra che ha solvibilità, che è il 10%», osservò Pepe.

articoli correlati

Commenti su "Il popolare, Pepe Císcar, interroga l'inversione dell'Ospedale nell'atto del PP di Xàbia"

(Obbligatorio)

26.478
1.713
4.964
447
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.