Due giovani di Xàbia cercano finanziamenti per costruire pozzi d'acqua potabile nei villaggi del Senegal

Javienses Javier Expósito e Fernando Manzanares hanno intrapreso un'avventura solidale per la quale hanno bisogno della collaborazione economica di coloro che desiderano aiutare. Si tratta della costruzione di due pozzi di acqua potabile in Senegal, in particolare nei villaggi Pallé Kelly e Thiamo, dove vive un totale di persone 350.

I villaggi non hanno acqua potabile, si nutrono di acqua del fiume Senegal, altamente inquinata, per lavarsi e bere.

Dopo aver visitato la zona lo scorso novembre, quando sono venuti a consegnare gli occhiali raccolti a Xàbia per gli abitanti del Senegal, hanno scoperto in prima persona che l'infrastruttura più urgente è un pozzo d'acqua potabile, uno in ogni villaggio.

La costruzione di questi pozzi ammonta a Euro 500 ciascuno, per il quale hanno lanciato una campagna di crowdfunding attraverso la piattaforma di Kukumiku con la quale intendono raggiungere i soldi necessari per costruire i pozzi. Il progetto è avviato in collaborazione con l'organizzazione REDES, di cui ambedue ambasciatori.

L'obiettivo è che entrambi i pozzi siano costruiti il ​​prossimo Natale, quindi la campagna di finanziamento sarà estesa fino alla fine di gennaio. Puoi collaborare con il progetto attraverso questo link.

articoli correlati

Commenti su "Due giovani di Xàbia cercano finanziamenti per costruire pozzi d'acqua potabile nei villaggi del Senegal"

*

25.053
1.503

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica di biscotti, Clicca sul link per ulteriori informazioni. vicino