Cristina Roselló tiene una medaglia d'argento e di bronzo nel National Triathlon

triatleta Cristina Roselló, appartenente al Tri Infinity Mostoles, viene dalla competizione e
aggiungi ai suoi ampi palmares due nuove medaglie. Quello di Xàbia era appeso al collo
medaglia di bronzo nella modalità individuale, terminando in quarta posizione il campionato spagnolo di triathlon con squadre a lunga distanza. Il secondo classificato di nazionalità portoghese non ha segnato.

Il test, tenutosi a Salamanca, ha avuto un ospite che ha causato il caos, il forte caldo, che ha costretto l'organizzazione a far avanzare l'inizio della gara mezz'ora, anche se i partecipanti avrebbero apprezzato che questa avanzata fosse stata di un'ora.

Nel primo segmento di nuoto, Roselló ha fatto una buona impressione quando è uscito nella quinta posizione dell'acqua del fiume Tormes, dopo aver completato un percorso a due corsie di metri 1.500.

La xabienca arrivò con tanta voglia di prendere la bicicletta, avanti aveva 120 chilometri per godersi una modalità in cui di solito va molto bene. I partecipanti hanno dato 3 giri a un circuito di chilometri 40. Cristina Roselló ha iniziato a salire posizioni e si è piazzata nella terza assoluta.

Nell'intero segmento del ciclismo è stato accompagnato da un GPS che è stato messo dalla Federazione spagnola di triathlon per controllare la stesura. Roselló ha completato la distanza con una media di 32,6 km / h e lo ha fatto nella terza posizione.

Ha avuto l'ultima tappa della gara a piedi lungo la riva del fiume. Quello di Xàbia cominciò a correre con la testa, cercò di dosare al massimo il suo sforzo. Il primo giro dei chilometri 11 è andato bene, il secondo turno è stato fatale. Cominciò a soffrire di dolori allo stomaco che lo fecero fermare, i gel che diedero erano bollenti, l'acqua anche dai rinfreschi. Questo gli fece perdere la terza posizione e solo il fatto di abbandonare gli passò per la testa.

Il caldo era disumano e la mancanza di forza si rifletteva in lei. «Ho completato il giro e non ho potuto continuare», ha affermato il triatleta, ma l'umore del suo ragazzo, la pressione e alcuni compagni di squadra lo hanno aiutato. Hai scelto di finire per la squadra e fare l'ultimo 11 km, per un totale 33 km, 3 km più che l'organizzazione aveva segnato dall'inizio.

Cristina Roselló ha concluso la gara con un tempo totale di 7 ore e 41 minuti, anche se ci vorrà del tempo per dimenticare le sofferenze causate dai duri 22 chilometri di gara podistica, dove è stata molto colpita dal caldo e dalle alte temperature.

Il bilancio è stato molto positivo per il triatleta Xabienca che ha concluso la quarta posizione assoluta, anche se era una medaglia di bronzo, dato che il portoghese non contava per la classifica finale. Dalle squadre, insieme ai suoi compagni di squadra, Ana Caleya e Isabel del Barrio, ha ottenuto il secondo posto della Spagna Triathlon Long Distance.

Roselló ha ringraziato di nuovo lo sforzo e l'aiuto ricevuto da Matties Bags, Hotel Nou Romà, Rosso Wheels, Boronat Bicicletes e Quiromasajista Rafa, Nutrixxion e il Raconet. L'atleta sta ora preparando il suo turno successivo e finale sarà la Coppa di Spagna Middle Distance Triathlon che si terrà nel luglio 20 nel villaggio aragonese di Mequinenza.

articoli correlati

Commenti su "Cristina Roselló ha appeso un argento e una medaglia di bronzo nel Triathlon Nazionale"

*

26.267
1.614

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni. vicino