Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

Ciudadanos Xàbia propone un tavolo informativo e di lavoro per definire il futuro dei giovani

01 Luglio 2020 - 07: 41

Nella prima sessione plenaria ordinaria tenutasi di persona nella sala plenaria del concistoro di Xabiero, dopo la fine del parto e la cessazione dello stato di allarme, il portavoce di Xàbia di C, Enrique Escrivá, ha proposto di creare un "tavolo di informazione e lavoro a cui partecipano attivamente tutte le forze politiche del Consiglio Comunale, sulle principali linee di azione del Piano Giovani che il Consiglio sta preparando".

Una proposta, al fine di sapere al più presto, qual è la diagnosi e la tabella di marcia delle politiche che riguardano più da vicino i giovani di Xavier tra i 18 ei 30 anni, "Soprattutto quando scopriamo che i dati sulla disoccupazione per il mese di maggio mostrano che almeno 185 giovani sono in coda per la disoccupazione a Xàbia". Un dato "Rivelazione di una situazione preoccupante" secondo il sindaco, che ha continuato a sottolinearlo "Può essere aggravato, tenendo conto della temporalità e dell'insicurezza del lavoro con cui si trovano molti giovani che, ora più che mai, vedono il loro progetto di vita e il loro futuro minacciati dalle conseguenze economiche di COVID-19".

Per quello che Escrivá ha chiesto sullo stato della pianificazione delle politiche che regoleranno le alternative, le opportunità e le preoccupazioni dei giovani nel comune. Inoltre, il portavoce arancione ha dichiarato che il piano per i giovani deve essere "attraversare", Con quale "Come azienda, invia un messaggio unanime di impegno nei confronti dei bisogni, delle preoccupazioni e della lotta contro le disuguaglianze affrontate dai giovani a Xàbia".

Lascia un commento

    27.911
    1.842
    7.353
    555
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.