Chulvi: "In 2011 ogni Xabero doveva gli euro 1.600 e oggi 51 deve essere euro"

El Sindaco di Xàbia, José Chulvi, nel bilancio della gestione comunale fatta qualche giorno fa evidenziato, sulla questione economica, il debito municipale. Il primo sindaco ha fatto riferimento a «Senza aumentare le tasse, abbiamo ridotto il debito 43 in 2011 a quasi zero euro», quando il partito socialista del PSOE entrò nel governo municipale.

Chulvi ha spiegato che con il debito che c'era, «Ogni anno avevo circa euro 1.600 e, oggi, euro 51, un notevole calo che è stato effettuato senza ridurre l'ammontare di supporto ad associazioni e gruppi e senza ridurre le esigenze di Xàbia».

Inoltre, il sindaco di Xàbia e il capo della compagnia idrica comunale lo hanno detto Amjasa ha subito anche un grande cambiamento in questi anni di governo socialista, dal momento che è passato dall'essere un "Compagnia opaca e deficitaria, per un'azienda trasparente".

articoli correlati

Commenti su "Chulvi:" In 2011 ogni anno dovevo 1.600 euro e, oggi, 51 euro deve "»

1 Comentario

  1. ARA XABIA:

    Vinga Jose, che non è così difficile, quan dinés deu affronta il Ajuntament de Xàbia als bancs? 15 milioni di euro? O forse non conosco la frase concreta e non posso dirlo? A vore si Toni t'ajuda i è veritat che la transparència fino a Xàbia. Obriu Els Calaixos! Io, di paese, pubblicherò ciò che pranza nel concetto di "dieta i ricongiunti" ha cobrat ogni regidor (alcalde també) in 2018. Això se sarebbe trasparente perquè al web non vedi res di res.

*

25.878
1.610

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni. vicino