9 ottobre: ​​le scuole di Xàbia celebrano il giorno di tutti i valenciani

Oggi, ottobre 9, viene celebrata la Giornata della Comunità Valenciana, il giorno in cui viene commemorato l'arrivo di Jaume I nel regno di Valencia. Per questo motivo, i centri educativi Xàbia hanno lavorato sulla storia e le tradizioni valenciane.

Come al solito ogni anno, il CEIP Graüll ha fatto la sua tradizionale sfilata di Mori e Cristiani nel cortile centrale che ricorda in tono festivo la conquista di Jaume I.

Alla scuola Trenc d'Alba, la celebrazione si è concentrata sullo sport nativo della Comunità Valenciana: Colombicultura, Pilota Vvalenciana e Tir i Arrosegament. Gli studenti di ogni anno scolastico hanno presentato il loro lavoro sugli sport e successivamente una dimostrazione di ciascuno di essi.

Nel caso del colombicultura, xabieros Juan Bautista Moragues (Colombaire) e Miguel Vallés (arbitro colombiano) hanno mostrato alcuni piccioni e piccioni e hanno spiegato ai bambini della scuola come funziona e sono stati invitati a conoscere questo sport che amano da quando erano piccoli.

Nel Tir i Arrosegament o anche conosciuto come Tiraset, il centro ha avuto la collaborazione di Penya El Tiraset, che si è avvicinato alle strutture per svolgere una dimostrazione di questo sport in cui l'animale trascina un supporto di ferro caricato in brevi tratti, a circa 10 metri lungo un Lunga strada sterrata.

Nel pilota Valenciana, gli studenti hanno giocato una partita a colpbol, una modalità sportiva creata di recente, circa 20 anni fa, da un insegnante, che consiste nell'introdurre, con colpi con le mani, una palla nella porta opposta.

articoli correlati

Commenti su "9 ottobre: ​​le scuole di Xàbia celebrano il giorno di tutti i valenciani"

(Obbligatorio)

26.478
1.700
4.710
435
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.