Jávea.com | Xàbia.com
Cerca

500 atleti e 70 volontari si incontreranno questa domenica sul "Granadella Trail"

Gennaio 29 da 2020 - 15: 07

Il fuoco che ha subito il luogo di Granadella tre anni fa, ha reso impossibile continuare con la celebrazione del tradizionale evento sportivo del Granadella Trail, per non interferire con la rigenerazione della montagna. Ora, attraverso il Llebeig Atletisme Club, torna una nuova edizione più speciale e nuova, questa domenica 2 febbraio.

Come evidenziato dall'assessore allo sport, Alberto Tur, "Il successo di questo test è più che giustificato poiché in soli sei giorni i 500 dorsali erano esauriti" , un numero inferiore di registrazioni rispetto ad altri anni per il mantenimento della sostenibilità della superficie. Tur ha anche sottolineato che questo è il primo test da eseguire con la nuova campagna sulla sostenibilità "dal consiglio è stato proposto di eliminare tutta la plastica possibile e con l'aiuto di Amjasa Sono stati realizzati punti alimentari riutilizzabili e tazze riutilizzabili in silicone ".

Da quando l'organizzazione del Llebeig Club, Rolf Lucas Jong, ha osservato che si tratterà di un test diverso, "dove mare e montagna si uniscono e in cui il percorso, di 17 chilometri, con 800 metri di dislivello, permette di osservare viste spettacolari di Xàbia e dei comuni della costa". Rolf ha aggiunto che il circuito ha una nuova sezione che era in disuso e ha recuperato e con aree più ampie che rendono facile la gara nel Parco Naturale.

Inoltre, come novità, il test verrà trasmesso in diretta attraverso i social network del club e al traguardo, situato a Pinosol Park, posizioneranno uno schermo gigante per vedere lo sviluppo della gara. Per quanto riguarda il trofeo, questo sarà un pezzo di alberi bruciati.

Da parte sua, il presidente del club, Madelane Powell ha ringraziato la volontà dei volontari, che saranno più di 70, e l'aiuto della Protezione Civile, della Polizia Locale e della Croce Rossa che si sposteranno nell'area di Castell con una prima unità aiuto.

Il test inizierà alle 9:30 del mattino con partenza e arrivo a Pinosol Park e si stima che il primo corridore che raggiungerà il traguardo lo farà in 90 minuti. Per quanto riguarda la chiusura del controllo è impostata su 3 ore.

Lascia un commento

    28.803
    0
    9.411
    1.010